Site Logo
giovedì 23 novembre 2017
Cerca nel sito

Montechino

Località di antica origine viene indicata in documenti medievali con la denominazione di "Monte Ochino".
La storia antica di Montechino è legata a quella del suo castello, mentre in tempi più recenti (seconda metà del XIX, inizi XX secolo) il nome di Montechino e del suo territorio, e l'economia locale, sono strettamente connessi al petrolio...
In epoca feudale il territorio di Montechino appartenne ai Vescovi di Piacenza, poi alla famiglia Confalonieri - feudatari della Valle del Riglio - ed infine ai Nicelli, che portarono il territorio a gravitare nell'ambito della Val Nure.
I Nicelli si inserirono nel tessuto della Valle nel 1429, acquistando dai Confalonieri terre ed edifici, fra cui il castello di Monte Ochino. Della contea di Monte Ochino i Nicelli furono investiti dal Duca Filippo Maria Visconti nel 1441.
Con l'avvento dei Nicelli Montechino viene legata alla Val Nure ed entra a far parte della Magnifica Università.

Un possente Castello a strapiombo sul torrente Riglio (trasformato in residenza) testimonia l'importanza strategica della zona ed è sicuramente l'edificio più rappresentativo del paese. In paese si trova la Chiesa Parrocchiale dedicata a San Donnino, ricostruita nel XX secolo

Nelle vicinanze del castello si trova Valesso, antico borgo agricolo dove si trova ancora una torre ucellaia.

Bellaria, Bertalani, Bertonazzi, Bosusco, Boveri, Breda Sotto, Cà Longo, Cà Rotta, Cà Sammi, Castello, Frati, Gratera, Grondesso, La Rocca, Moruzzo, Ravazzoni, Razzoni, Suvernoni, Valesso sono i nomi dei nuclei che compongono la frazione.
  • Chiesa Parrocchiale di Montechino
    Nata nel XVII secolo come cappella privata della famiglia Nicelli diventa chiesa parrocchiale con la dedica al Martire Donnino. Venne riedificata a inizi XX secolo.....
  • Quando il petrolio sgorgava anche in Val Chero
    Già prima del 1800 si citavano speciali manifestazioni naturali in Val Chero: sorgenti termali, fuochi fatui che segnalavano al presenza di gas, fughe di petrolio......
Provincia di Piacenza: turismoIl canale YouTube Cuore Nure Chero per lo Iat Valnure Valchero
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
powered by infonet srl piacenza