Site Logo
mercoledì 22 agosto 2018
Cerca nel sito

Cristoforo Colombo

Cristoforo Colombo
La suggestiva piazza di Bettola, vero cuore della vita sociale e commerciale del paese, è dedicata a Cristoforo Colombo di cui la Perla della Val Nure rivendica i natali.
Anche se è impossibile stabilire con certezza dove sia nato effettivamente Cristoforo Colombo (Genova rimane comunque l'ipotesi più credibile) è quasi sicuro che la sua famiglia fosse di Bettola, o, per essere più precisi, di Pradello, una località che si trova sul versante sinistro della valle.
La famiglia Colombo possedeva qui numerosi terreni che, grazie alla notevole componente ferrosa, erano e sono tuttora denominati "terre rosse". Sembra che lo stesso Cristoforo, unitamente al fratello Bartolomeo, aggiungesse alla propria firma la dicitura "de terra rubra" per identificare il luogo di provenienza della sua famiglia.
Probabilmente da Pradello la famiglia Colombo si trasferì la Genova, con la quale Bettola intratteneva intensi rapporti commerciali, per sfuggire ai continui saccheggi delle milizie viscontee che alla metà del Quattrocento imperversavano nella zona.

A Pradello ancora oggi esiste una torre medievale che da sempre viene chiamata "Torre dei Colombo” e che ospita un piccolo museo di memorie colombiane.

Visualizzazioni: 1335
Item available in english
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
powered by Infonet Srl Piacenza