Site Logo
giovedì 23 novembre 2017
Cerca nel sito

Roncovero

Il territorio dovette essere conosciuto e forse abitato in epoca romana, come documentano laterizi e ceramiche ritrovati nei dintorni, in località Costa di Mezzo.
Nel XIV secolo il territorio di Roncovero era sotto la giurisdizione del monastero di San Savino di Piacenza.
Non vi sono documenti riferibili a una fortezza, solo la denominazione corrente di Castello, che indica solitamente Palazzo Ghizzoni, posizionato più in basso.
L`esitenza di una chiesa dedicata a San Lorenzo, è documentata nel 1359
Poco più in basso, su un terrazzo circondato da verdi prati e boschi, i Gesuti fondarono il loro Seminario.
Provincia di Piacenza: turismoIl canale YouTube Cuore Nure Chero per lo Iat Valnure Valchero
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
powered by infonet srl piacenza