Site Logo
giovedì 19 ottobre 2017
Cerca nel sito

Comune di Bettola - la storia

Storia del Comune di Bettola

Comune di Bettola - la storia
Popolato gia nell'età del bronzo e colonizzato dai Romani, con la conquista longobarda il territorio bettolese si arricchì di edifici religiosi dipendenti da Pavia. Attorno al Mille il Monastero di San Savino di Piacenza possedeva diversi beni e fortezze nell`area.
Nel Medioevo signori della zona erano i Visconti di Milano, nel 1441 Filippo Maria Visconti riconobbe una parziale autonomia dalla dominazione viscontea alle popolazioni montane di questo territorio, accettando e riconoscendo una istituzione comunitaria dotata di privilegi e magistrati: "la Magnifica Università della Val Nure", con sede a Bettola, un'istituzione che continuò la sua attività fino alla conquista napoleonica.
Medioevo e rinascimento furono caratterizzati da feroci lotte fra le famiglie nobili locali, soprattutto i Nicelli e i Camia. Per tentare di risolvere il problema di instabilità provocato dalle loro contese e limitare l`influenza della nobiltà locale, Papa Paolo III Farnese fece costruire una residenza fortificata che ospitò gli inviati pontifici fino a fine Settecento.
Con la riorganizzazione amministrativa che seguì la conquista napoleonica, nel 1805 viene istituito il Comune di Bettola, che è uno dei più estesi d'Italia.

Visualizzazioni: 712
Item available in english
Provincia di Piacenza: turismoIl canale YouTube Cuore Nure Chero per lo Iat Valnure Valchero
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
powered by infonet srl piacenza