Site Logo
giovedì 19 ottobre 2017
Cerca nel sito

Comune di Vigolzone - la Storia

Storia del Comune di Vigolzone

Comune di Vigolzone - la Storia
Stando ai ritrovamenti archeologici, Vigolzone ha un'origine antica: il nome del capoluogo "Vicus Ultionis" significherebbe infatti villaggio della vendetta con riferimento alla battaglia del Trebbia del 218 a.C., battaglia che segnò la vittoria di Annibale su Scipione.

I primi documenti storici riferiti al paese risalgono all'830, e sono le "carte di S. Antonino e della Cattedrale di Piacenza", nei quali si cita "Vicus Ussoni" o "Vicus Ursoni".
Alcuni documenti ci portano infine al 1095, anno dell'investitura di Lantelmo Confalonieri da parte del vescovo di Piacenza, Aldo il presule crociato. Il capoluogo era denominato allora Vigolzonum o Vigolizonum.
Nel Duecento l`insediamento fu coinvolto nelle lotte tra Imperatore e Comuni; nel 1244 fu distrutto dalle milizie cremonesi inviate da Re Enzo, figlio di Federico II.
L`attuale castello del capoluogo risale al 1330 e si deve a Bernardo Anguissola, signore della valle, generale della cavalleria al servizio di Galeazzo Visconti.
Diverse le battaglie che ebbero come teatro questi luoghi, ed alcune furono particolarmente cruente, come lo scontro del 23 ottobre 1521. Giacomo Anguissola e Jacopo dal Verme combatterono e persero contro gli avversari francesi agli ordini del vice-governatore Trivulzio, lasciando sul terreno 300 morti e molti prigionieri.
Gli Anguissola tennero l`investitura di Vigolzone fino all`Ottocento.
Nel 1806 nacque il Comune di Vigolzone, all'epoca annesso al Dipartimento del Taro, sotto Napoleone.

Visualizzazioni: 593
Item available in english
Provincia di Piacenza: turismoIl canale YouTube Cuore Nure Chero per lo Iat Valnure Valchero
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
powered by infonet srl piacenza